NOTA! Questo sito utilizza i cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
  • BANNER 24sep16

La Scuola di Specializzazione in Psicoterapia per Adulti ed Età Evolutiva è una Scuola riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica (MIUR) con Decreto del 29 Settembre 1994. Da tale data è attivo il Corso Quadriennale per il conseguimento del titolo di Psicoterapeuta.

La Scuola Adleriana di Psicoterapia è una "Scuola di pensiero" che, ispirandosi al Maestro Adler e ad altri, ri-elabora, si interroga, si aggiorna e propone una modalità operativa preventiva e curativa in chiave di "servizio"- B. Vidotto "Viaggio nell'Uomo - per una Psicologia del benessere e del servizio" - vol. I Lino G. Grandi

  • BANNER Video
  • Non un traguardo bensì un nuovo inizio..

    Dott.ssa Ilaria Panarelli, Venerdì, 15 Luglio 2016, Approfondimenti

    La psicoterapia è un viaggio, che permette al paziente e al terapeuta di rivelarsi a vicenda nel tentativo di scoprire qualcosa di nuovo, o semplicemente qualcosa che già c'è ma è nascosto. Entrambi sanno da dove iniziano, ciascuno con le proprie certezze e conoscenze, ma nessuno di loro conosce l'arrivo, che molto spesso non è un traguardo, bensì un nuovo inizio.
    La psicoterapia è una metafora dove le persone, le esperienze e le emozioni incontrate nella vita “di fuori” riprendono valore e acquisiscono nuovi significati grazie alla vita “dentro” la relazione terapeutica.

  • Metafora come espressione del sé creativo

    Giovedì, 31 Marzo 2016, Approfondimenti

    Il concetto di sé creativo è forse il punto di arrivo, il culmine di tutto il pensiero di Adler in quanto teorico della personalità. Dopo aver scoperto il potere creativo del sé, Adler vi subordina tutti le altre idee che aveva teorizzato in precedenza. Con questo concetto Adler ha finalmente trovato il motore primo, la pietra filosofale, la causa prima di tutto ciò che è umano: il sé unitario, coerente e creativo è l’istanza sovrana di tutta la struttura della personalità.

  • La scelta della Scuola di Psicoterapia

    Giovedì, 14 Gennaio 2016, Approfondimenti

    Quali le domande più frequenti?

    Riportiamo le domande che, con maggiore frequenza, sono avanzate da chi è interessato al percorso formativo della Scuola di Psicoterapia. Le abbiamo raccolte e raggruppate in sottoinsiemi che rappresentano le aree attorno a cui si concentrano i principali interessi.

    Le risposte a ciascuna domanda, di necessità sintetiche, servono a dare i primi riferimenti orientativi.

     
  • Specializzarsi in Psicoterapia: il coraggio di una scelta

    Mercoledì, 28 Ottobre 2015, Approfondimenti

    "..costruirsi un futuro professionale che darà soddisfazioni, prestigio e autonomia. Perché il progetto sia realmente importante, non può essere di corto respiro. Il rischio va corso, la scelta deve essere coraggiosa".

    "Si tratta di pensare e credere che la circolazione di idee, la valorizzazione delle differenze, le conoscenze di più territori teorici faccia dello psicologo e dello psicoterapeuta un operatore e un professionista in grado di offrire relazioni di aiuto più ricche, più incisive ed emotivamente più remunerative".

  • Come agisce uno psicoterapeuta dell'infanzia

    Dott.ssa Elena Bondavalli, Mercoledì, 02 Ottobre 2013, Approfondimenti

    La specificità della formazione per diventare psicoterapeuti dell'infanzia

    Le risposte a tre domande poste da un allievo descrivono in modo sintetico ma incisivo, alcune caratteristiche  della formazione dello psicoterapeuta dell’infanzia proposte dalla Scuola e del successivo operare  psicoterapeutico con i bambini. Il testo è un breve susseguirsi di passaggi che lasciano intravvedere le complessità della formazione alla psicoterapia dell’infanzia.

  • Scegliere la formazione: aspetti economici e mercato del lavoro

    Dott. Giansecondo Mazzoli , Martedì, 02 Settembre 2014, Approfondimenti

    Molti psicologi, in particolare i giovani, aspirano a diventare psicoterapeuti e amano immaginarsi una vita professionale impegnata nella cura dei propri pazienti. E’ ben noto che la maggior parte degli studenti dei corsi di laurea in psicologia ha intrapreso lo studio di questa disciplina avendo in mente l’obiettivo di diventare psicoterapeuta. Si tratta di un bel sogno e di un’aspirazione eccellente che può guidare verso traguardi tanto ambiziosi quanto costruttivi. Non si può certo negare il fascino di scoprire i segreti della mente umana, svelare il suo funzionamento, curare la malattia mentale. La prospettiva non è solo affascinante, ma è anche di grande utilità umana e sociale.

I protagonisti

Gli allievi ed il proprio incontro con la Scuola. Il direttore e i formatori nei loro ruoli.

Il percorso formativo

Il percorso formativo della Scuola e le aree principali in cui esso si articola.

Il perché di una scelta

Il perché la scelta della Scuola da parte degli allievi e dei formatori.

Le prospettive

Prospettive formative, competenze, tecniche professionali.

Corsi

Momenti formativi rivolti
a psicologi e psicoterapeuti già formati.
Di particolare interesse i corsi di preparazione
all’Esame di Stato per Psicologi

Convegni

I convegni organizzati dalla Scuola sono
un importante momento divulgativo
degli esiti delle ricerche condotte sul territorio

Supervisioni

Aperte a psicoterapeuti di formazione psicodinamica
che desiderano confrontarsi sui casi clinici
e migliorare la loro efficacia terapeutica